Ecco Pepper, il nuovo aggiornamento di WordPress

Park Frederick “Pepper” Adams III. È a lui che quelli di WordPress hanno dedicato la versione 4.6, rilasciata lunedì 16 agosto 2016.

Pepper era un sassofonista nato nel Michigan e morto a New York ed è l’eponimo della nuova versione del CMS più bello del mondo e l’ultimo dei jazzisti ai quali all’Automattic hanno per adesso dedicato il nome della release.

pepper_adams
Park Frederick “Pepper” Adams III

La versione 4.6 porta delle modifiche che si basano sulla velocità e sulla comodità ulteriore del lavoro che svolgiamo nel costruire il nostro sito fato con WP.
La velocità ce la dà il fatto che adesso la nuova versione contempla i font nativi, ovvero quelli già presenti nel nostro pc e che ci ritroveremo a vedere anche nel nostro pannello di amministrazione (i font che abbiamo scelto per il sito, quello che vedono i nostri lettori, non cambiano, tranquilli).
Veloce e comodo sarà anche installare, attivare e aggiornare i plugin. Si fa tutto nella stessa pagina, così anche per i temi: non bisogna cambiare schermate e aspettarne di nuove che si caricano.
I link vengono controllati subito, appena li inserite. Se selezionate una parola e la linkate, la nuova versione di WP vi dice infatti all’istante se quel link porta da qualche parte o non funziona.
Infine, la bozza di quello che scrivete viene salvata man mano che scrivete, così non dovrete mai più aver paura di perdere parte di quello che avete prodotto.

Ci sono altre modifiche previste dalla versione 4.6, ma sono roba da sviluppatori e nerd, detto con simpatia.

One Comment on “Ecco Pepper, il nuovo aggiornamento di WordPress”

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.